Le mie città

Certo, Torino è LA mia città: La amo in modo viscerale, mi commuove vedere i suoi cortili, annusare gli odori dei suoi portici e della sua collina, scaldarmi al sole delle sue piazze. I ricordi dell’infanzia sono sempre lì. Il Valentino dove andavo a giocare la domenica mattina con mio padre, mentre lui leggeva il giornale, è più o meno lo stesso, manca la fontana luminosa che danzava al suono del valzer di Strauss, ma l’emozione di attraversare la Piazza Vittorio Veneto, guardando sullo sfondo la chiesa della Gran Madre, all’imbrunire, quando i colori accendono i palazzi e rendono più brillante il verde della collina, quella è sempre la stessa. Questa è la mia Torino.

imbarco-del-re-oggi.jpg

Le mie cittàultima modifica: 2011-04-17T00:09:14+00:00da 1vitacolorata
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento